leonardo.it

Esercizi per la sciatica

 
Gioia Bò
8 gennaio 2011
Commenta

La sciatica o sciatalgia è una patologia molto diffusa, che coinvolge i tendini della coscia, della gamba in generale e dell’anca. Si tratta di un’infiammazione diffusa del nervo ischiatico, che provoca dolori intensi e persistenti, bloccando persino i movimenti dell’arto interessato. Le cause possono essere molteplici, da un’ernia non curata ad una non corretta posizione nel corso della giornata, dalla gravidanza al lavoro sbagliato dei muscoli di coscia e gluteo, mentre le cure sono spesso lunghe ed estenuanti.

Può aiutare in questo senso un po’ di esercizio fisico, che – se non elimina completamente il dolore – coadiuva la medicina tradizionale nel trattamento della sciatica. E allora andiamo a vedere come possiamo intervenire sul dolore con qualche esercizio da praticare anche in casa, fermo restando che in caso di dolore persistente ed acuto occorre consultare il proprio medico di fiducia.

Primo esercizio: posizione supina, gambe distese e braccia allungate lungo il corpo. Portiamo le ginocchia verso il petto ed avvolgiamole con le braccia, tirandole ulteriormente verso il basso fin quando non avvertiamo l’allungamento delle prime vertebre. A questo punto lasciamo lentamente la presa, per poi ripetere l’operazione quattro o cinque volte. Ripetiamo l’esercizio ricominciando dalla posizione di partenza fino a raggiungere una serie da 20.

Secondo esercizio: posizione supina, gambe distese e braccia allungate lungo il corpo. Solleviamo la gamba interessata dalla sciatica, piegando leggermente in ginocchio. Afferriamo poi il ginocchio stesso con la mano opposta e tiriamo leggermente, fino ad avvertire la tensione del bacino, della coscia e delle prime vertebre. Riportiamo la gamba a terra e ripetiamo l’esercizio per una decina di volte.

Sono solo due degli innumerevoli esercizi che si possono praticare per alleviare i dolori della sciatalgia. Come detto, non risolvono completamente il problema, né possono sostituire una terapia medica, ma vale la pena tentare se si vuole almeno alleviare la sofferenza degli arti inferiori e della schiena.

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento