Esercizi per i fianchi

 
Gioia Bò
14 luglio 2011
Commenta

La regione addominale – e in particolare i fianchi – rappresenta un vero e proprio cruccio per molte persone, tanto che le palestre sono piene di soggetti che desiderano rassodare o tonificare quella zona del corpo. Di esercizi per i fianchi ne esistono a decine, tutti ugualmente validi, ma non tutti adatti alla propria persona. Di seguito vi proponiamo quindi una serie di esercizi da effettuare per la tonificazione dei fianchi, nella speranza che possiate trovare quello che risponde meglio alle vostre esigenze.

Primo esercizio: posizione eretta, gambe leggermente divaricate, mano sinistra dietro la nuca e mano destra sul fianco. Piegate il busto verso destra fino a raggiungere la massima estensione e mantenete la posizione per qualche secondo. Tornate poi in posizione eretta e ripetete l’esercizio per almeno 20 volte, prima di cambiare lato e di ricominciare l’esercizio daccapo.

Secondo esercizio: posizione distesa sul fianco sinistro, mano sinistra dietro la nuca e mano destra sul fianco. Sollevate il busto staccandolo da terra e mantenete la posizione per qualche secondo. Tornate poi nella posizione di partenza e ripetete l’esercizio per almeno 15 volte. Quindi cambiate lato e ricominciate daccapo.

Terzo esercizio: posizione eretta, gambe leggermente divaricate, mani appoggiate sulle estremità di un bastone tenuto dietro la testa. Piegate in avanti il busto e ruotatelo in modo che la mano sinistra finisca all’altezza del ginocchio, mentre quella destra si porta in alto al di sopra della testa. Mantenete la posizione per qualche secondo e tornate in posizione eretta, prima di ripetere l’esercizio per almeno 20 volte. Ripetete poi il tutto piegando il busto sull’altro lato.

Quarto esercizio: posizione eretta, gambe leggermente divaricate e mani appoggiate sulle estremità di un bastone tenuto dietro la testa. Rotate il busto (stavolta senza piegarlo in avanti) verso destra e verso sinistra, senza sostare nella posizione centrale. Ripetete per almeno 20 volte, quindi sciogliete i muscoli e ricominciate daccapo.

Continuate a seguirci e scoprirete altri esercizi utili per allenare i fianchi nel modo giusto.

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento